... Non Solo Cromopuntura

martedì 30 giugno 2015

IL GATTO GUARITORE

GATTI, AMICI ESOTERICI DELLA CASA
Nel web russo si può trovare molti articoli sulle capacità magiche dei gatti. Come si sa, il gatto è uno degli animali più esoterici che esista su questo pianeta. E quindi, negli articoli dedicati ai gatti, spesso si può leggere che:

- l'aura del gatto è talmente potente che si estende non solo sulla persona che si prende cura di lui, ma include anche la casa e tutto il territorio che il felino crede suo.
- un gatto che si struscia contro le gambe degli umani non obbligatoriamente gli chieda da mangiare; più spesso, vorrebbe offrirgli la sua forza astrale (quindi, niente "pussa via!").
- è capace di tenere sotto controllo la negatività e i gusci energetici estranei, risucchiandoli nel suo campo energetico.
- se vedete un gatto che fissa immobile un punto dove non si vede nulla (e non ci sono delle tane di nessun animaletto), è probabile che stia facendo il suo lavoro. Potreste aiutarlo recitando una preghiera, oppure, in alternativa, fate bruciare un po' di foglie di assenzio. l'Assenzio è un potente rimedio anti-negatività.
- i gatti non sono soltanto degli "aspirapolveri" delle energie negative, sono capaci anche di condurre delle energia cosmiche positive.
- secondo alcuni punti di vista, sono stati trapiantati sulla terra dagli antichi maestri dell'umanità che rappresentavano delle civiltà aliene superiori. Ancora adesso sarebbero capaci di comunicare con quelle entità.


Mi fa piacere riportare questa citazione di Lobsang Rampa ("Il saggio del Tibet"):
"...Tu devi far capire molto chiaramente alla gente che i gatti sono persone, che sono individui, che sono dei piccoli esseri molti evoluti messi sulla terra per uno scopo particolare. Perciò devi trattare i gatti con grande rispetto…"

Olga Samarina‎
LA RADIONICA ESOTERICO-SCIENTIFICA RUSSA

Se hai un problema fisico, un problema in qualche organo particolare o zona del tuo corpo, prima di addormentarti immagina un gatto che si posiziona nella zona del tuo corpo dove è situato il problema fisico, puo' essere il fegato il polmone ect in questo modo l'energia del gatto guaritore agisce tutta la notte portando energia e togliendo la negativita' nella zona interessata, al mattino appena sveglio sii riconoscente al gatto guaritore per l'energia e guarigione che durante la notte ha agito su di te


Antar Raja

lunedì 29 giugno 2015

LAVORARE SULLA PAURA

la paura è come una tomba , credi di vivere ma sei morto, la paura non ti permette di vivere, la paura ti tira giu' come un macigno come un peso al collo ti tira giu' nella tomba, tu vorresti uscire dalla tomba, credi che siano gli altri che non ti permettono di uscire dalla tomba, ma è la tua paura che ti inchioda

la paura è contagiosa, è la malattia piu' contagiosa del pianeta. Stai lontano dalle persone che hanno paura sono pericolose per la tua salute, hanno paura della malattie hanno paura dei virus hanno paura di restare sole hanno paura della poverta', della morte, di invecchiare, della perdita dell'amore, paura di essere criticati

tutte queste paure sono un magnete un' attrattore di sfortuna, quindi la leggenda dello jettatore non è poi cosi' lontano dal vero, lo jettatore è colui che teme che qualcosa di male possa accadere  ha paura e attrae cio' di cui ha paura su di se' e sulle persone a lui vicine , amici amanti figli genitori conoscenti ect

lasciare andare la paura è fondamentale per vivere una vita vera, qui sotto alcune tecniche per lavorare sulla paura in modo individuale o con l'aiuto di un "terapeuta"

Antar Raja


La paura dell'uomo toglie l'energia alla vita. Tu non ridurti allo stesso modo, non farti manipolare dalla paura

Abbiamo paura di medici, della rabbia, del capo, di dissensi amici, la perdita di una persona amata. La paura ha imparato così abilmente a nascondersi e travestirsi nella nostra mente che viviamo con luei fianco a fianco, senza vedere, come spesso prende decisioni per noi. Quando ci rendiamo conto che la paura uccide i nostri profondi desideri e le nostre vere aspirazioni, arriva il momento della verità. E subito si pone una domanda: " come superare la paura?"

Per liberarti di paure, devo trovare le cause della paura stessa

Per liberarsi dalla paura, come un vero avversario, bisogno guardarlo in faccia. Perche ' la paura non é altro che il nemico che lotta per il potere sopra la nostra coscienza. L'indecisione, il dubbio e la paura,ecco i tre principali ostacoli sulla strada di sviluppo della personalità.

L'indecisione genera il dubbio il quale genera la paura. E ' un trio, ed è una forza invisibile e vanno sempre avanti insieme: Là, dove ci sono segni di uno è facile individuare gli altri due. L'indecisione, il dubbio e paura si attivano proprio quando hai deciso di agire. e fanno di tutto per farti restare nella "zona_confort" cosi' da rimanere bloccato nei vecchi modelli e nella vecchia vita di sempre

La paura è frutto dei nostri pensieri, . Siamo quello che pensiamo. Quindi il primo passo sulla strada per superare la paura è la modifica di una mentalità da negativo a positivo. Inizi già oggi a pensare in un modo nuovo, e la sua vita inizierà 

Utili sono la ripetizione di affermazioni positive per superare la paura, per esempio

Io faccio ogni cosa con decisione fiducia e coraggio
Qualunque cosa accada è per il meglio
Io ho il potere di realizzare cio' che desidero
Io affronto ogni situazione con coraggio
Io ho fiducia nell'esistenza

Qui sotto la lista delle principali paure

1. la paura della povertà.

2. la paura di critica.

3. la paura della malattia.

4. la paura della perdita dell'amore.

5. paura di invecchiare.

6. la paura della morte.

1. la paura della povertà


La paura della povertà 

di diritto è in cima alla lista delle paure. la più devastante,  paralizza la mente, uccide la fiducia in sé, distrugge l'entusiasmo, priva il fascino, riduce la memoria, attira fallimenti in campo lavorativo e affettivo E ' in un mondo dove abbiamo perso tutte le risorse per attirare cio' che desideriamo

2. la paura della critica

Questa paura  paralizza completamente individualità, la forza di volonta ' e la fiducia in se stessi. I genitori, costantemente criticano i propri figli e infliggono loro un trauma per tutta la vita.
Le critiche sviluppano  un complesso di inferiorità e privano della fede in sè stessi. 

3. la paura della malattia

La paura della malattia è strettamente collegata con i timori della morte e vecchiaia: Da una parte, si verifica nel senso finanziario gli effetti della malattia (perdere la capacità di provvedere a se stesso, la mancanza di soldi per la cura), E d'altra parte,come risultato religioso la viste su aldilà.

Spesso la paura della malattia  è solo immaginaria. La maggior parte dei disturbi hanno proprio origine nell'immaginario ,così che funziona la coscienza, i pensieri creano paura e malattia
La paura della malattia si verifica come conseguenza del pensiero negativo, è possibile superare, riuscendo a immagine pensieri positivi

4. la paura della perdita d'amore

La gelosia, la sensazione di proprietà e la forte dipendenza da una persona che amiamo crescono con la paura di perdere l'amore. è La paura  più fastidiosa: È il caos nel nostro stato di coscienza e nel nostro equilibrio. Più spesso la paura del lutto in amore la provano le donne. i sintomi di questa paura sono:

*Gelosia e diffidenza
* l'abitudine di sospettare  tradimenti senza motivo 
* paura di fidarsi.
* la tendenza a sospettare di essere ingannato e dare la colpa.
*  la convinzione che l'amore si può comprare.
* la propensione al gioco d'azzardo, rubare, frode e altre attivita' rischiose riceca dei soldi per una persona amata.
* l'abitudine di fare regali costosi  per impressionare
* nervosismo,
* dubitare di sè stessi.



5. paura di invecchiare

 la maggior parte della gente ha paura di invecchiare e perdere l'opportunità di provvedere a se stesso. Un altro motivo conseguente alla paura della vecchiaia è la paura della morte. non è così terribile morte, come quello che ci si aspetta dopo di lei. Spaventa . La possibilità di diventare sessualmente debole, le malattie e la perdita di indipendenza. I sintomi di questa paura sono i seguenti:


*  la convinzione che con l'età accada l'inevitabile estinzione dell'intelligenza e dell' abilità e l'accentuarsi dei problema di salute.
* accettazione che con l'eta' l'attivita fisica svanisca
* nessun desiderio  di cambiare e di crescere con la scusa, che é troppo tardi
* una pessima forma fisica.
* malinconia e tristezza

6. la paura della morte

" da dove sono venuto, dove sto andando?" - queste sono le domande che spesso si chiedono le persone anziane. La paura di morire piu che la paura di ammalarsi è dovuta ai vari insegnamenti religiosi il cui solo scopo è manipolare la coscienza delle persone


Superando la paura

Inizia a pensare positivo, gettate via tutti i dubbi, iniziate ad agire,Godetevi il senso dell'amore senza impadronirvi delle persone, riconoscete la vecchiaia come un tempo di fioritura spirituale, accetta la morte come una condizione transitoria,e la paura  sparira dalla tua vita.



Ricorda senza esitazione, hai sempre tutto il necessario per ottenere quello che vuoi. lasciare andare le paure libera energia  nella tua mente, e si aprirà la strada per la fortuna e la gioia

Liberamente tradotto da Antar Raja



Questo è un forte programma per portare equilibrio interiore e armonia, e sbarazzarsi da paura e ansia. Dopo un paio di ascolti  sentirete i suoi effetti su di voi, molto morbido, ma forte.

Lenny Rossolovski

Ancora di piu ' la meditazione ‪#‎леннироссоловски‬ in formato mp3 sul sito ufficiale http://www.advanced-mind-institute.org/s…/vse-meditacii.html

qui sotto la versione youtube gratuita



Fiori di bach per la paura

ROCK ROSE: è l'annientamento che nasce dal terrore, situazioni disperate..Quella paura che viene da dentro, che taglia le gambe e blocca il respiro..il panico!!
Il rimedio: aiuta a liberare dal terrore,riattiva l'energia profonda, dona coraggio, energia e lucidità.

MIMULUS:è la paura per cose concrete: delle esperienze, di soffrire,del dentista,ecc..
Il rimedio: aiuta a ritrovare la fiducia ed il coraggio necessari per affrontare il mondo.

CHERRY PLUM: è la paura di se stessi, della follia che si intuisce di avere e di quello che si potrebbe arrivare a fare, paura di essere annientati,paura di esplodere e di impazzire.
Il rimedio: aiuta ad avere fiducia nelle proprie facoltà mentali e a ritrovare la spontaneità dell'essere se stessi.

ASPEN: è la paura di cose inspiegabili, vaghe,di cui non si conosce l'origine, con forte sentimento di angoscia e terrore.
Il rimedio: aiuta le persone morbosamente sensibili a tornare coi piedi per terra, a ritrovare la serenità e a godersi la vita.

RED CHESTNUT:è la continua paura e preoccupazione per gli altri, persona che vive in stato d'ansia, necessita di continue telefonate per rassicurarsi, e se ciò non avviene immagina catastrofi di ogni genere, subentra la paura di perdere i propri cari e la voglia di essere al centro dei loro pensieri.
Il rimedio: aiuta a irradiare coraggio, sicurezza e amore per se stessi.

vedi anche
http://cromopuntura-cromos.blogspot.it/2014/07/le-zone-della-paura-nella-parte.html

http://divinetools-raja.blogspot.it/2012/06/come-affrontare-paura-e-panico.html

http://divinetools-raja.blogspot.it/2012/06/come-affrontare-paura-e-panico.html

venerdì 26 giugno 2015

La normalizzazione del sistema immunitario

Descrizione: Alla base del programma ci sono degli studi condotti dagli scienziati neuroacustici circa l'influenza delle frequenze nella banda 6-12 Hz sul sistema immunitario, nel corso dei quali fu stabilito che la stimolazione del cervello con queste frequenze porta al rafforzamento delle difese.

Il programma “La normalizzazione del sistema immunitario” è basata sul principio di biorisonanza, ovvero della sincronizzazione dei ritmi cerebrali con le influenze esterne. Il principio di tale azione fu scoperto ancora nel 1656 dallo scienziato danese Christian Huygens che si accorse che i due orologi a pendolo che si trovavano uno accanto all'altro, tra un po' si sincronizzavano. Lo stesso succede al nostro cervello sottoposto al ritmo acustico esterno (il fatto fu provato scientificamente più volte).

Il programma usa la combinazione delle frequenze beta-alfa-theta nella sequenza diretta e alla rovescia, utilizzando la banda delle frequenze responsabile per la normalizzazione del sistema immunitario. Questa combinazione delle frequenze elimina un eccessivo stress dal sistema immunitario e normalizza la sua funzionalità. L'unicità del programma sta nella sua uguale efficacia sia per coloro che hanno il sistema immunitario debole, sia per coloro che ce l'hanno troppo forte, e di conseguenza, mostrano dei disturbi autoimmuni, delle allergie ed altre malattie.
Secondo gli studi dell'University of South Florida, la normalizzazione del sistema immunitario rallenta il processo dell'invecchiamento ed è capace di prevenire il morbo di Alzheimer. Per aumentare l'efficacia del programma, sono state usate le frequenze dell'acqua strutturata, e non a caso: il nostro organismo per il 70% è fatto d'acqua; e strutturandola rafforziamo l'effetto di biorisonanza. Per questo motivo, si consiglia di bere un bicchiere d'acqua prima di meditare.
Le particolarità del programma

Nel programma “La normalizzazione del sistema immunitario” è stata usata la tecnologia della modulazione d'ampiezza - un meccanismo “morbido” per attivare la biorisonanza.
Il suono è modulato dai ritmi nella banda 6-12 Hz.
Si tratta di un'azione estremamente morbida, che a differenza delle altre tecnologie del suono, praticamente non si registra dall'udito umano; mentre il cervello la sente molto bene. Per attuare questa azione servono due condizioni: occorre chiudere gli occhi e usare le cuffie.

Il cervello risponde alla tecnologia della modulazione d'ampiezza con facilità se non si distrae ascoltando i rumori esterni; questo permette di raggiungere la massima efficacia del programma. L'ascolto come sfondo e con gli occhi aperti mentre si sta facendo qualcosa non è ammissibile: occorre prestare la massima attenzione al programma.
Come meditare?




Assumete una posizione comoda, chiudete gli occhi, fermate il dialogo interiore e già dopo alcuni minuti entrerete in uno stato di rilassamento.
Per una persona media servono circa 8 minuti. La dettagliata descrizione della tecnica della meditazione è nell'articolo “Come meditare inmaniera corretta”.
Si deve ascoltare il programma solo con le cuffie.

Si può lavorare con il programma a qualsiasi ora, 1-2 volte al giorno. Per avere i massimi risultati, fate un intervallo di 2-4 ore, nel caso se lavorate anche con altri programmi. L'effetto massimo del programma si osserva nella prima ora planetaria del giorno, oppure nella seconda ora planetarie della notte, o nelle ore planetarie attive. Per il calcolo dell'ora planetaria nella vostra località potete usare la pagina nel nostro sito: “Le ore planetarie”. Le ore più favorevoli per le meditazioni sono in giallo, mentre l'ora corrente ha lo sfondo verde.

Si sconsiglia l'ascolto del programma ai malati di epilessia, ai portatori di cardiostimolatori, alle donne in stato di gravidanza e ai ragazzi minori di 16 anni.

Lenni Rossolovski 2014. All rights riserved.
Tutti i diritti riservati.
Solo per uso personale.
http://it.advanced-mind-institute.org/negozio/cure-e-salute/normalizzazione-sistema-immunitario.html

mercoledì 24 giugno 2015

ENERGIA DEGLI ALBERI


Dal libro Tao yoga. Chi Nei Tsang. Terapie del massaggio Chi per gli organi interni.

Di Mantak Chia, Maneewan Chia


Raccogliere l’Energia degli alberi

Le qualità curativi degli alberi

I maestri Taoisti osservano che gli alberi sono delle piante oltremodo potenti. Non solo possono assorbire l’anidride carbonica e trasformarla in ossigeno, ma possono assorbire anche le forze negative e trasformarle in positive. Gli alberi sono profondamente radicati nella Terra e più le loro radici sono profonde più in alto si levano possenti verso il Cielo. Gli alberi quindi assorbono l’Energia della Terra e la Forza Universale del Cielo.

Gli alberi e tutte le altre piante possiedono la capacità di assorbire la luce delle energie e di trasformarla in nutrimento; infatti, gran parte del loro fabbisogno nutritivo dipende dalla luce, mentre l’acqua e i Sali minerali ne costituiscono soltanto il 30%, Gli alberi possono vivere a lungo.


Gli alberi come guaritori e amici

Gli alberi sono le piante più grandi e più avanzate spiritualmente della Terra. Essi stanno continuamente in meditazione e l’energia sottile costituisce il loro linguaggio naturale. Quando la vostra capacità di comprendere tale linguaggio aumenta, potete iniziare ad avere relazioni con loro. Essi possono aiutare ad aprire i vostri canali energetici e a coltivare la calma, la presenza e la vitalità. A vostra volta potete aiutarli ad eliminare i loro blocchi e le parti devitalizzate. E’ una benefica relazione reciproca che merita di essere coltivata.

Scegliere un albero con cui operare

Nel corso della storia gli esseri umani hanno usato tutte le parti dell’albero per produrre medicine con cui curarsi. A tal scopo gli alberi miglior sono quelli grandi, soprattutto i pini. Questi irradiano la Chi, nutrono il sangue, rafforzano il sistema nervoso e contribuiscono ad assicurare la longevità. Allo stesso tempo nutrono l’anima e lo spirito. I pino sono gli “alberi immortali” e la poesia e la pittura cinesi antiche sono piene di attestati di ammirazione per loro.



Sebbene i pini siano spesso la scelta migliore, possono essere usate molti altri tipi di alberi o piante. Quelli più grandi contengono il massimo dell’energia e i migliori sono quelli che sitrovano vicino ai corsi d’acqua. Alcuni di loro sono più caldi o più bollenti di altri, alcuni più freschi o più freddi e soltanto la pratica consente di distinguere le diverse proprietà delle varie specie.
cipressi ei cedri abbassano la temperatura e nutrono l’energia Yin.

I salici aiutano a combattere i venti secchi ad eliminare dal corpo l’eccesso di umidità, a ridurre la pressione sanguigna e a rafforzare il tratto urinario e la vescica.
gli olmi calmano la mente e rafforzano lo stomaco.
gli aceri combattono i venti secchi ed aiutano a ridurre il dolore
i carrubi aiutano ad eliminare il calore interno e a bilanciare le condizioni del cuore
Gli alberi di banyan (fichi bengalesi) purificano il cuore ed aiutano ad eliminare l’umidità corporea.
i cinnamoni possono eliminare il freddo dal cuore e dallo stomaco
Gli abeti aiutano a far assorbire le contusioni a ridurre la sudorazione e fanno guarire prima le fratture ossee.
i biancospini aiutano la digestione, rafforzano l’intestino e combattono la pressione bassa.
Le Betulle abbassano la temperatura corporea, eliminano l’umidità corporea e aiutano a disintossicare l’organismo.
I pruni nutrono, la milza. Lo stomaco, il pancreas e calmano la mente.
12.i fichi eliminano l’eccesso di calore corporeo incrementando la salivazione, nutrono la milza e aiutano a curare la diarrea.
i ginco aiutano a rafforzare la vescica e ad alleviare i problemi urinari nelle donne.

Non c’è bisogno di inoltrarsi in una foresta per trovare l’albero giusto con cui lavorare.

Gli alberi che sono abituati ad avere gente intorno comprendono la nostra energia e sono in realtà più accessibili e disponibili di quelli che si trovano nelle zone più selvagge. I parchi cittadini e i cortili suburbani sono pieni di alberi potenti ed accessibili che amerebbero avere rapporti più stretti con gli esseri umani che dominano il loro ambiente.

Esistono certe dimensioni che rendono gli alberi più accessibili agli esseri umani.

Quando un albero è troppo piccolo, non possiede abbastanza energia per agire segnatamente su di voi. Quando è troppo piccolo non possiede abbastanza energia per agire segnatamente su di voi. Quando è troppo piccolo, non possiede abbastanza energia per agire segnatamente su di voi. Quando è troppo grande si verifica il problema opposto, e quindi è necessario insistere per ottenere che si interessi di voi. Come fonte di energia curativa è necessario insistere per ottenere che si interessi a voi. Come fonte di energia curativa è pertanto meglio scegliere un albero grande e robusto di taglia media, per una interazione piacevole uno di taglia piccola. Sebbene non sia necessario arrampicarsi su un albero per iniziare una relazione, tuttavia ciò fa scoprire un mondo completamente nuovo. Arrampicatevi facendo attenzione di non procurare danni all’albero.

Stabilire una comunione con un albero

Ci sono metodi precisi per avvicinare, interagire, ritirarsi ed abbandonare un albero. Seguendo una progressione specifica potete creare un rito di comunione silenziosa che può essere capito da voi e dall’albero, per aumentare il potenziale di una interazione armoniosa. Tale progressione è il frutto dell’osservazione del corso naturale degli eventi nella comunione dell’energia sottile e si può applicare a qualsiasi cosa: alberi, rocce, esseri umani o animali, sebbene quanto segue è stato concepito specificatamente per gli alberi.

Prima di tutto, ogni albero, al pari di ogni persona, possiede una personalità, dei desideri e una vita propri. Gli alberi differiscono assai per quanto riguarda i propri gusti nei contatti umani. Alcuni sono molto generosi e desiderosi di fornire tutta l’energia che potete prendere. Altri sono deboli o malati e hanno bisogno del conforto della vostra energia curativa. Alcuni sono delle anime amiche che godono della compagnia umana. Altri ancora sono alquanto indifferenti . Potete imparare a crescere lavorando con tutti loro. Cercate di essere rispettosi e aperti, piuttosto che pressarli per piegarli ai vostri scopi. In questa maniera vi forniranno qualcosa di più di un’altra fonte di Chi: amicizia, un’espressione gioiosa e amore.

Gli alberi operano su una scala temporale più lunga di quella degli esseri umani. Si può superare questa differenza, tornando e ritornando dallo stesso albero, fino a quando la relazione non nasce. Visitatelo regolarmente in modo tale che l’albero sappia quando deve aspettarvi e possa aspettare con ansia di vedervi. Potreste avere la netta impressione che l’albero senta davvero la vostra mancanza, quando ne state lontani per un tempo più lungo del solito.

La comunione spirituale con gli alberi ricorda il fare l’amore più di qualsiasi altra attività umana e, di conseguenza , ci dovrebbe sempre essere della sensualità e della tenerezza. Non dovete tenere sempre la situazione sotto controllo, concedetevi del tempo per rilassarvi e per fondervi in tale comunione. Lasciate che sia l’albero a guidarvi nelle meraviglie della sua vita interiore. Lavorare con un albero in tal caso può aiutare a mitigare la frustrazione sessuale..

Alcune immagini dal libro sui metodi di lavoro sugli alberi :




Fonte  littleflower

martedì 23 giugno 2015

BLOCKED SEXUAL ENERGY



































BLOCKED SEXUAL ENERGY: can be released using points on the base of the spine, in the hollows of the bone. There are self-healing techniques to stimulate these points for both female & male issues. Receive self-healing routines for infertility, impotency, low sexual desire, sexual healing, trauma, blocked sexual energy & more in this 8-week online course.
Here’s more info: AcupressureSolution.com

ENERGIA sessuale bloccata: può essere liberata utilizzando punti sulla base della colonna vertebrale, nelle cavità dell'osso.  stimolare questi punti per problemi sia femminile & maschili.  per infertilità, impotenza, basso desiderio sessuale, trauma, energia sessuale bloccata

venerdì 19 giugno 2015

CELLULE STAMINALI E ARGENTO COLLOIDALE


La bacchetta magica d’argento

Avete la facoltà di produrre tutte le vostre cellule dedifferenziate di cui avete bisogno! E conterranno il vostro DNA. Si tratta di una procedura semplice e agevole. In presenza di ioni d’argento, prodotti dal “metodo Bredig”, l’organismo dedifferenzia tutte le cellule che gli servono!

Nel suo best seller The Body Electric (1985), scritto in collaborazione con Gary Selden, il celebre chirurgo ortopedico e scienziato ricercatore Robert O. Becker, MD, tratta dei suoi esperimenti condotti nel tentativo di rigenerare arti completi in esseri umani. Anche se si ritrovò a corto di finanziamenti per la ricerca prima di riuscire a conseguire compiutamente l’obiettivo, egli enunciò in misura rilevante la comprensione dei processi di guarigione. Nel corso di sette anni di ricerca, egli essenzialmente scoprì che una bassissima corrente elettrica continua, fatta scorrere fra un elettrodo positivo e un elettrodo negativo, produceva un effetto di guarigione nelle ossa. Per i propri elettrodi Becker sperimentò svariati metalli: oro, platino, titanio, acciaio inossidabile e argento. Gli esiti ottenuti con l’argento risultarono di gran lunga più efficaci di quelli derivati da tutti gli altri metalli, quindi Becker si dedicò a condurre esperimenti per comprenderne la ragione. In base alle sue scoperte, la corrente elettrica continua attirava ioni d’argento dall’elettrodo positivo, ed erano questi ultimi a incrementare in modo così drastico la guarigione. Il Dr. Becker dimostrò che in presenza di sufficienti ioni d’argento, l’organismo produceva tutte le cellule staminali di cui necessitava. Senza l’argento, questo non era possibile.

La tecnica nota come “metodo Bredig”, inventata negli anni Ottanta del diciannovesimo secolo da Georg Bredig, costituisce il metodo fondamentale tramite cui realizzo il prodotto che denomino “Argento Ionico Colloidale”.

La scienza medica sostiene che un globulo rosso non è in grado di dedifferenziarsi in quanto privo di nucleo, il che sembra una conclusione alquanto ovvia, inizialmente condivisa anche dal Dr. Becker; tuttavia, quando studiò i cambiamenti di produzione di cellule staminali secondo incrementi minimali, egli scoprì che queste derivavano in massima parte da globuli rossi! Uno studio approfondito rivelò che prima di diventare tale, un globulo rosso dispone di un nucleo; nel processo di dedifferenziazione, il globulo rosso sviluppa nuovamente il proprio nucleo e quindi diventa dedifferenziato. Dunque, quando su una ferita si forma una crosta, essa ha tutte le cellule potenziali per dedifferenziarsi, ma solitamente le cellule non si comportano così; però, in presenza di argento, lo fanno.

In The Body Electric, il Dr. Becker dedica un intero capitolo, ovvero “The Silver Wand”, agli effetti de “lo strabiliante ione d’argento”. La “bacchetta d’argento” cui fa riferimento è il suo elettrodo in argento. A pagina 175 il Dr. Becker afferma: “Forse abbiamo appena scalfito in superficie l’eccellenza medica dell’argento. Già così si tratta di uno strumento stupefacente; stimola le cellule adibite alla formazione delle ossa, cura le infezioni più persistenti di tutti i tipi di batteri e stimola la guarigione nella pelle e in altri tessuti soffici. …Forse in questo magico caduceo si celano altre meraviglie… Quale che sia la sua esatta modalità di azione, lo ione d’argento generato elettricamente è capace di produrre abbastanza cellule per i blastemi umani [il materiale prodotto dalle cellule staminali e che si trasforma in tessuto guarito]; ha rinfocolato la mia convinzione che negli esseri umani sia possibile portare a termine una completa rigenerazione degli arti e, forse, di altre parti del corpo…”

Notate che il Dr. Becker afferma con chiarezza che, con l’argento, “la tecnica rende possibile produrre grandi quantitativi di cellule dedifferenziate” (pag. 175). Notate inoltre che queste “cellule dedifferenziate” (cellule staminali) avrebbero lo stesso DNA del paziente. Se questo corrisponde al vero (ne fornirò ulteriori prove più avanti), allora perché tutta questa fatica per ricavare cellule staminali dagli embrioni – con il relativo strascico di questioni morali e dispendiose tecniche associate? Non sarà perché è talmente semplice e sicuro che chiunque è in grado di farlo, persino a casa? Migliaia di persone che orbitano attorno al campo della salute alternativa lo stanno già facendo senza rendersene conto. Se mai la gente comune se ne renderà a sua volta conto, l’establishment medico ci rimetterà miliardi di dollari.

Il Dr. Becker descrive in modo approfondito la guarigione di vari pazienti affetti da infezioni multiple delle ossa e della carne, non curabili tramite pratiche mediche convenzionali ma che reagivano drasticamente a questi “ioni d’argento”, il prodotto derivante dal processo di Bredig. Sull’argomento il Dr. Becker ha scritto, singolarmente e in collaborazione, vari libri e documenti, ad esempio R. O Becker e J. A. Spadaro, “Treatment of Orthopedic Infections with Electrically Generated Silver Ions: A preliminary report”, J Bone Joint Surg Am ottobre 1978; 60(7):871-81.



Nano Cristal Silver - Argento Colloidale - 10PPM
Argento Colloidale Vero: Antibiotico naturale - Antibatterico - Antifungino Antinfiammatorio - Antiparassitario - Decongestionante delle mucose
Voto medio su 32 recensioni: Buono
€ 36
Argento Colloidale
L'alternativa naturale agli antibiotici
€ 8.9

I PROGRAMMI NEUROACUSTICI PER SESSIONI OLISTICHE


POSSO ADOPERARE LE MEDITAZIONI DELL'ADVANCED MIND INSTITUTE PER LAVORARE CON I PAZIENTI (MASSAGGI, YOGA, MEDITAZIONI)?

Questa domanda è stata fatta ai collaboratori dell'istituto. Infatti, quali programmi si possono adoperare se si lavora con la gente?
Riassumo la risposta.
………...
Con la maggioranza dei programmi si lavora solo in cuffie; i programmi scritti per le cuffie NON SI POSSONO ASCOLTARE come sfondo, perché in ciascun orecchio si mandano delle frequenze particolari, spesso diverse; le casse possono creare una massa di effetti indesiderati o di fattori supplementari (interferenze, diffrazione, rimbalzi delle onde contro le pareti… tutto questo cocktail si manda sul paziente, con conseguenze negative).
I programmi dell'Istituto, in particolare, lavorano con le energie che si allacciano alle strutture della noosfera, spesso ai livelli dei maestri, senza parlare di certi livelli dell'Universo ancora più profondi…conviene evitare degli allacciamenti inopportuni, sia per il terapeuta/massaggiatore, sia per il paziente… per di più, il terapeuta, dopo una "doccia acustica" di durata di alcune ore, potrebbe trovarsi in uno stato di sovrastimolazione: non si tratta di una musica da rilassamento, sono programmi neuroacustici alla base dei quali ci sono delle costruzioni che agiscono sul cervello e sulla coscienza, sul piano energetico.

… Se volete usare le casse (lo stereo), conviene iniziare dai programmi "morbidi", anche tra quelli gratuiti (la descrizione è in russo), come "I guardiani del Cielo" http://www.advanced-mind-institute.org/ar…/strazhi-neba.html, che adopera i ritmi ALFA con la frequenza portante 110 Hz (la frequenza dei templi e dei luoghi sacri). Questo programma armonizza bene sia il terapeuta sia il paziente.

Oppure "L'Oceano Relax" http://www.advanced-mind-institute.org/art…/okean-relax.html, anche questo è un programma ALFA che adopera i suini della natura.

E' stato progettato apposta per delle meditazioni di gruppo il programma METASCAN (la descrizione è anche in italiano) http://it.advanced-mind-institute.org/…/medit…/metascan.html. che ha 3 pezzi di durata di 1 ora ciascuno.

Il programma "IL SUONO OM" non ha nessuna controindicazione per essere ascoltate tramite lo stereo, armonizza splendidamente l'ambiente e aiuta a sintonizzarsi sulla guarigione fisica a spirituale http://it.advanced-mind-institute.org/…/me…/il-suono-om.html.

Olga Samarina
LA RADIONICA ESOTERICA.SCIENTIFICA RUSSA

Aggiungo un brano molto bello da ascoltare su youtube
http://divinetools-raja.blogspot.it/2014/12/armonizzazione-della-coscienza.html

Questo programma è molto benefico sulla coscienza, con effetto curativo e calmante. dona uno stato di pace e di tranquillità. Il programma toglie la negatività, nella nostra mente, la deframmenta , aiutando a ritrovare l'integrità

giovedì 18 giugno 2015

Sincro-cervello


Descrizione:

Il Programma "Sincro-cervello" si basa sulle ricerche dei neurofisiologi che affermano: la sincronizzazione degli emisferi destro e sinistro produce sull'uomo un effetto molto benefico. Più gli emisferi sono sincronizzati, più è alta la capacità di concentrarsi, di gestire le emozioni, di raggiungere i risultati. Avendo gli emisferi sincronizzati, il nostro cervello è in grado di controllare molto meglio il funzionamento degli organi del nostro corpo.
Secondo i neurofisiologi, i geni riconosciuti come Bach o Einstein, avevano gli emisferi del cervello sincronizzati.

La maggioranza delle persone che incontrate nella vita pensa in maniera caotica. Dopo aver sincronizzato i vostri emisferi, avrete un netto vantaggio su di loro e potrete convincerle più facilmente di accettare i vostri punti di vista: il caos cede sempre davanti all'ordine.
Inizierete a ragionare meglio, a prendere delle decisioni giuste e logiche...e sarete molto meno manipolabili.

Non è affatto facile sincronizzare gli emisferi tramite i metodi conosciuti e tradizionali. Invece, è molto più facile farlo con l'aiuto delle tecnologie neuro acustiche, come testimoniano gli studi di alcuni ricercatori russi e stranieri (T. Budzinski, G. Carter, S. Ostashko ed latri).
La tecnica della sincronizzazione degli emisferi si usa largamente nella medicina militare e spaziale, come in Russia così altrove.

I moderni programmi neuroacustici sono capaci di sincronizzare i vostri emisferi e quindi, di migliorare i processi cognitivi, di sviluppare l'intuito, di armonizzare la sfera emozionale, di unire tutti gli aspetti dell'attività psichica in un'unica struttura della coscienza, il che conduce all'acquisizione del controllo delle emozioni e del proprio destino.

Il programma “Sincro-cervello” sviluppato all'Istituto, non solo non è inferiore a quei programmi che si usano nella medicina militare e spaziale, ma li supera anche dal punto di vista dell'efficacia.
Il suo vantaggio si spiega dall'uso di una tecnologia del suono unica e senza analoghi – si tratta della tecnologia 3M, una tripla modulazione del suono accompagnata dalle frequenze che imitano i ritmi naturali del cervello e non costringono l'ascoltatore ad accettare un certo ritmo imposto.

E' risaputo che gli emisferi si sincronizzano meglio tramite un'azione acustica esterna 6-9 Hz (7 Hz, la frequenza ottimale). Ma la reazione di ogni persona alle frequenze è molto individuale, ragione per cui nel programma sono state usate delle frequenze variabili, o “galleggianti”, nella banda 6-9 Hz che cambiano continuamente ricercando quella frequenza sulla quale il cervello dell'ascoltatore reagisce meglio, e imitando i picchi naturali dell'attività cerebrale.

Abbiamo quindi adoperato una tecnica innovativa sviluppata all'Istituto: la tecnologia audio “3M”. Il suono di sfondo è modulato tre volte, e precisamente, sono modulati: l'ampiezza, il volume e lo spostamento spazio-acustico. Questa tripla modulazione migliora l'efficacia del programma rispetto alla tecnologia dei ritmi binaurali: la tecnologia dei suoni binaurali non è più usata nei nostri programmi, la consideriamo superata.
Le particolarità di questo programma

Il programma possiede alcune particolarità. Attenendovi a queste indicazioni, potrete sentire il risultato da subito, già dopo alcuni minuti dall'inizio dell'ascolto.
Si raccomanda di non abusare del programma, di non ascoltarlo come sfondo impegnati in qualche altra attività.
Gli occhi vanno tenuti chiusi.
Lavorate con questo programma solo a digiuno, o fatelo almeno due ore dopo l'assunzione dei pasti.
E importante di non provare la sete durante il lavoro. Prima di meditare bevete un bicchiere d'acqua (l'acqua e non le bibite).
Lavorate con il programma solo quando siete sicuri che non sarete disturbati da nessuno. Non è auspicabile l'interruzione del programma a causa di una telefonata o per qualche altro motivo. Durante il lavoro è meglio staccare il telefono.
Si raccomanda di lavorare con il programma 3-4 volte alla settimana, e non più spesso, in un posto silenzioso, non disturbati da nessun rumore e con le cuffie che isolino completamente le orecchie.
Si raccomanda di meditare con il volume audio MEDIO. Il volume troppo alto abbasserà l'efficacia del programma. Prima di iniziare, ascoltate un frammento del programma e regolate il volume.
Controllate la polarità delle cuffie: la cuffia destra deve essere indossata sull'orecchio destro e la sinistra sull'orecchio sinistro.
Dopo aver fatto 10 sedute di ascolto, si raccomanda di fare un intervallo di una settimana, dopo di che si può fare altre 10 sedute. Finiti due cicli di 10 sedute, si fa un intervallo di 2 settimane. Questo è necessario per evitare l'assuefazione del vostro cervello. Un ascolto più frequente abbasserà l'efficacia del programma.
Dopo aver lavorato con il programma, è auspicabile di non ascoltare nessun altro tipo di programma, inclusi quelli sviluppati all'Istituto.
Non lavorare mai con il programma dopo aver bevuto dell'alcol.
Non preoccupatevi se durante l'ascolto vi addormenterete. Se siete inclini ad addormentarvi durante l'ascolto, staccate la funzione “ripetizione”.
Accertatevi di adoperare solo un programma originale scaricato dal sito dell'Advanced Mind Institute.


Come meditare?

Assumete una posa comoda, chiudete gli occhi, fermate il dialogo interiore. Già dopo alcuni minuti entrerete in un piacevole stato di rilassamento. Per una persona media servono circa 8 minuti. Si può leggere sulla tecnica della meditazione nell'articolo “Come meditare in maniera corretta”. Sarà il programma stesso a condurvi allo stato “Il corpo dorme e la mente è sveglia”; tutto ciò che vi serve è di non distrarvi sui vostri pensieri concentrandovi sulla respirazione.

Questo programma va ascoltato SOLO con le cuffie. Sono da preferire le cuffie che coprono completamente l'orecchio, e non gli auricolari.

Potete lavorare con questo programma a qualsiasi ora della giornata.

Si sconsiglia l'ascolto del programma ai malati di epilessia, ai portatori di cardiostimolatori, alle donne in stato di gravidanza e ai ragazzi minori di 16 anni. Si sconsiglia l'ascolto durante la guida degli autoveicoli o dopo l'assunzione dell'alcol o delle droghe.

Link SINCRO-CERVELLO

Lenni Rossolovski 2014. All rights riserved.
Tutti i diritti riservati.
Solo per uso personale

giovedì 11 giugno 2015

RESERVE antiossidante a base di resveratrolo


RESERVE™ rende la sensazione di vitalità giovanile e duratura. Questo gustoso gel contiene potenti antiossidanti tra cui il resveratrolo che ripara i danni dei radicali liberi e protegge le cellule dai danni futuri. Le cellule rimangono più sane, vivono più a lungo, e vi lasciano in voi la sensazione degli effetti duraturi della giovinezza. 


Utilizzando la tecnologia anti-età, RESERVE™ è il risultato della scienza innovativa e delle ricerca rivoluzionaria svolta per conto di ricercatorii in tutto il mondo. L'ingrediente più importante per Reserve ™, il resveratrolo, è accompagnato da un insieme di altri potenti antiossidanti come l’acai, il melograno, il mirtillo, la ciliegia scura dolce, l’aloe vera, i semi d'uva ed il tè verde. Questo integratore straordinario saprà rimettere in moto la giornata con incredibili proprietà anti-invecchiamento e importanti vantaggi nutrizionali. Incorporate RESERVE ™ nella vostra routine quotidiana del benessere aiuta a godere dei seguenti vantaggi:
  • Fa si che le cellule giovani durino più a lungo, fornendo una carica disalute e benessere
  • Ritarda l'invecchiamento cellulare grazie al resveratrolo, un antiossidante unico che ha dimostrato di prolungare la durata della vita
  • Include altri antiossidanti derivati da acai, melograno, tè verde, aloe vera, e vite
  • Difende contro i danni dei radicali liberi legati a molti problemi di salute
  • Supporta un miglioramento della funzione cardiovascolare grazie alle antocianine
  • Aiuta la digestione grazie agli acidi grassi essenziali
  • Aumenta il metabolismo per aiutare la sana perdita di peso
  • Rende i nutrienti velocemente disponibili grazie al gel bio-disponibile
  • Penetra i globuli rossi e aiuta a proteggere contro lo stress ossidativo *
  • Ha un sapore delizioso, grazie alle fonti naturali di frutta


Gli esperti  di nutrizione di tutto il mondo riconoscono che una delle ragioni principali dell'invecchiamento precoce è il danno che i radicali liberi provocano sulle nostre cellule. Gli esperti indicano che un modo e cace per difendersi dai danni dei radicali liberi è quello di garantire che stiamo consumando una quantità abbondante di antiossidanti.

RISERVE ™ contiene resveratrolo, un antiossidante ʺsuperʺ.E' stato scientificamente provato che questo ingrediente particolare prolunga la durata della vita, attivando un gene dormiente nel vostro DNA. Da decenni, i ricercatori conoscevano questo gene ʺrisvegliatoʺ in determinate situazioni pericolose per la vita e sono andati a lavorarci sopra al fine di prolungare la vita. Oggi, abbiamo imparato come mandare a bersaglio e coinvolgere questo gene per mezzo del resveratrolo e con RISERVE ™, è possibile farlo.

RISERVE ™ offre alte dosi di resveratrolo in forma di gel altamente bio-disponibile, rendendolo fino a 200 volte più assorbibile rispetto ai prodotti incapsulati. Inoltre, il resveratrolo è accompagnata da un gruppo di rinforzo di altri potenti antiossidanti. Questi ingredienti potenti non solo riparano i danni dei radicali liberi, proteggono anche le cellule contro i danni futuri. Le vostre cellule rimangono sane, vivono più a lungo, e potete godervi i risultati di una durevole gioventù.


Per l'acquisto del prodotto e/o per iscriversi come incaricato/a alle vendite



martedì 9 giugno 2015

Grafico radionico DIAFRAMMA


Grafico radionico che permette la neutralizzazione di tutti i tipi di energie negative. Per il suo uso: collocare anzitutto il "testimone" (foto, capelli, unghie, la firma su carta bianca, ecc) al centro del Diaframma con sopra un quarzo rosa, che, prima di essere utilizzato, dovrà essere lavato con acqua corrente per pulirlo, rimuovendo eventuale energia residua in lui di una precedente utilizzazione. Dopo un'ora, la persona è neutralizzata da ogni energia. Si consiglia di lasciare questo grafico radionico, una volta ogni tanto, collocato in un luogo discreto della casa con il testimone "energetizzato", a tutela della persona.




lunedì 8 giugno 2015

Come addormentarsi con il metodo 4-7-8

A volte riuscire ad addormentarsi può essere un vero e proprio incubo che porta ad insonnia e nulla sembra essere efficace se non l'assunzione dei farmaci. I medicinali per dormire hanno però degli effetti collaterali fra cui può essere inclusa anche la comparsa di una dipendenza. Riuscire a cadere nelle braccia di Morfeo senza assumerli potrebbe quindi diventare letteralmente impossibile. Un metodo che arriva dagli Stati Uniti promette invece di aiutare a combattere il problema senza effetti avversi. A proporlo è il dottor Andrew Weill e il nome con cui è conosciuto è “metodo 4-7-8”.

Quello proposto è un semplice esercizio di respirazione che non richiede nessuno strumento particolare e che può essere effettuato ovunque, quindi anche nel letto quando si sta cercando di addormentarsi. Dopo aver appoggiato la punta della lingua contro il tessuto appena sopra agli incisivi superiori si inizia espirando dalla bocca tutta l'aria presente nei polmoni, producendo un leggere rumore, e si prosegue chiudendo la bocca e inalando tranquillamente contando nella mente fino a 4. Il passaggio successivo consiste nel trattenere il fiato contando fino a 7. Infine bisogna espirare ancora una volta attraverso la bocca espellendo tutta l'aria mentre si conta fino a 8, sempre producendo un leggero rumore.

L'intero ciclo di respirazione deve essere ripetuto per altre 3 volte, per un totale di 4 respirazioni, mantenendo sempre in posizione la punta della lingua e tenendo conto che ciò che conta non è il tempo assoluto che si impiega per inspirare ed espirare, ma che venga mantenuto sempre il rapporto 4-7-8.
http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/547186/come-addormentarsi-con-il-metodo-4-7-8


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...