... Non Solo Cromopuntura

domenica 28 dicembre 2014

CONFLITTO per problemi al FEGATO

Conflitto: Conflitto di mancanza: fame + denaro + famiglia (eredità). Paura di non avere abbastanza da mangiare. Conflitto di carenza = cancro e noduli (quando siamo malati non possiamo lavorare). Il fegato ha anche funzioni di pulire, di filtrare. Se qualcuno percepisce che viene intossicato (per i farmaci che deve prendere), può anche aumentare la massa epatica. Ha anche a che fare con la fede. Conflitti di spiritualità.
Sentito biologico: Ho necessità di avere più fegato per poter digerire e assimilare meglio l'alimento
Risentito: «Morire di fame» «La mia famiglia mi mangia il fegato». In famiglia ci sono contrasti per l'eredità.
È possibile che nelle memorie transgenerazionale ci sia stato un problema di fame, di dispute per le eredità...compresa una grave mancanza di affetto.
  • Jacques Martel: La sede della critica.
  • Louise L. Hay: Sede della rabbia e delle azioni primitive. Abitudine a lamentarsi. Giustificazione delle critiche per autoingannarsi. Sentirsi male.
  • Lise Bourbeau: I pronlemi del fegato si manifestano quando la persona fa troppo, si preoccupa per tutto quello che gli succede attorno invece di digerirlo bene, ovvero adattarsi alle dispute ed alla sfide. Ha paura delle conseguenze, soprattutto di fallire in qualcosa. Questa difficoltà di adattamento a una situazione nuova, la fa sentire molto arrabbiata e scontenta. Questi problemi indicano anche una attitudine alla depressione, sebbene sia inconscia.


Fonte


Forse può interessarti anche...

mercoledì 24 dicembre 2014

Il punto del VG4 vaso governatore.




Il punto del VG4 vaso governatore. Il suo nome è Ming Men, che significa la porta della vita. Si riferisce a tutte le energie che sostengono la vita e da qui il nome, porta della vita o del destino.

Si trova tra i due reni, sotto l'Apofisi spinosa della seconda vertebra lombare. Si dice che l'area si trova il punto VG4 sempre stimolare e con calore, come è il principio di energia 5 organi, 6 visceri e la radice di 12 meridiani energetici, la porta del respiro e l'essenza del SanJiao (San Jiao).

Riduce l'energia Yang della regione lombare; Pertanto, è utile in tutte le patologie lombari. Vostro stimolo provoca un aumento del fuoco vitale e Yang del rene, tonificando così i reni.

Strofinare le mani per scaldarle e massaggio in 1 minuto VG4 area sensibile, quando eseguendo un massaggio, mettere le mani, come mostrato in figura A e con il foro piccolo formato in mano fare il massaggio.

Quando il cuore riceve il fuoco del Ming Men, lo spirito si sente riconoscente. Quando il fegato ottiene il fuoco del Ming Men, Ghana dieci-se per vivere e fare le cose. Quando lo stomaco riceve il fuoco del Ming Men, possiamo mangiare tutto. Quando la milza riceve il fuoco del Ming Men, può trasformare e trasportare il cibo. Se il polmone riceve il fuoco del Ming Men, respira bene e vive nel presente. Se il San Jiao riceve il fuoco del Ming Men, percorsi d'acqua possono controllarsi. se il piccolo intestino riceve il fuoco del Ming Men, si può separare il puro dall'impuro. Se l'intestino crasso riceve il fuoco del Ming Men, può evacuare. Se i reni ricevono il fuoco dal Ming Men, questi rafforzare, mai soffrire di mal di schiena, se la sicurezza e la sessualità è bene acquisisce. Se la vescica riceve il fuoco del Ming Men, si può regolare l'eliminazione di urina.

https://www.facebook.com/ShenAcupuntura?fref=photo

Questa è l'importanza di sempre scaldare la zona. Consiglia di effettuare 3 volte al giorno per ottenere risultati più velocemente.

lunedì 22 dicembre 2014

FIORI AUSTRALIANI banksia robur

Nome: banksia robur

L'arbusto cresce tipicamente lungo le coste paludose di alcune aree australiane.
Per le situazioni che causano stanchezza, frustrazione. Per le persone normalmente dinamiche, entusiastiche, ma che per qualche motivo si sono lasciate andare trovandosi in una situazione di depressione o avvilimento. Caduta della capacità di iniziativa e dell'entusiasmo. Utile nella sindrome da stanchezza cronica anche nei bagni di acqua fresca dolce. Il fiore dona un rinnovato interesse per la vita per la gioia di vivere. Temporanea perdita di slancio o vitalità dovuta ad una delusione o ad un ostacolo. Temporanea perdita di energia nelle persone solitamente attive ed energetiche che diventano scialbe e senza entusiasmo. Per ricollegarsi con la propria vitalità energia e spirito di iniziativa. Per le persone stanche e letargiche che non riescono a crearsi un'attività che soddisfi i loro bisogni. Indicato per la preoccupazione associata ad una malattia soprattutto se cronica e debilitante come per esempio una sindrome da stanchezza cronica e al dubbio di poter guarire. Facilità il recupero della vitalità e la sensazione di essere nel pieno delle forze. Quando i livelli energetici sono molto più bassi del normale a causa di una malattia o di una ricaduta. Riporta gioia ed interesse nella vita dopo, o persino durante una malattia. Il rimedio aiuta a contrastare negatività, stanchezza, senso di fallimento e frustrazione, delusione, aiuta ad uscire dalla palude in cui ci si è infilati. Utile fare un bagno in acqua fresca con alcune gocce del Fiore.

Elenco fiori australiani
http://www.sabinaoggioni.it/fioriBach/FioriAustraliani.htm

domenica 21 dicembre 2014

Infiammazioni Vaginali: retroscena psicosomatico

Infiammazioni Vaginali: retroscena psicosomatico – Intervista al Dott. Primitivo
Abbiamo interpellato il Dott. Vincenzo Primitivo su quelli che sono i possibili retroscena psicosomatici di chi è affetto da infiammazioni vulvari e vaginali, dalle più diffuse quali la Candida alle più invalidanti come la Vestibolite Vulvare e la Vulvodinia.
Qual’è il il retroscena psicosomatico di una donna affetta da disturbi come la Vestibolite Vulvare, la Vulvodinia o altre infiammazioni dell’apparato vulvare e genitale in generale?
Dietro a un dolore vaginale, non può che esserci una problematica legata alla sessualità! Anche nell’eventuale presenza di infezioni batteriche o di altro tipo il retroscena è sempre lo stesso e la sostanza non cambia. Il nostro sintomo altro non è che una risposta biologica del corpo per rispondere ad un conflitto che la mente non riesce a gestire. La mia sessualità in questo momento vive una condizione di precarietà, mancanza di soddisfazione problematizzazione in generale? Ecco questo disagio viene espresso con un dolore vulvare che provoca turbamento nelle pazienti, quanto più in assenza di infezioni conclamate. Quando poi questo si accompagna a prurito, la questione diventa più complessa: sappiamo infatti come il prurito esprima separazione e mancanza di contatto ragion per cui, se esso si esprime a livello vulvare, è abbastanza semplice trarne adeguate considerazioni.
E in particolare alle infezioni da Candida?
Anche in questo caso dobbiamo andare a ricercare un retroscena specifico. Solo in presenza di questo la candida trova un terreno fertile per attecchire e crescere. In genere c’è sempre un episodio di rancore nei confronti degli uomini, per esempio del rancore verso la persona che ci sta accanto; questo non significa che non la si ami, ma che, per qualsiasi motivo, al momento ci fa provare rancore. Se la Candida è ricorrente da anni, vuol dire che quel rancore ce lo portiamo dietro da anni. E quando il rancore verso l’uomo diventa cronico, il retroscena va ricercato negli schemi mentali che si sono creati nel corso della nostra vita su quella che è la figura maschile in generale e il suo valore simbolico; esso inevitabilmente ci rimanda alla relazione conflittuale o meno con la figura paterna
E quando si tratta di bambine?
Le considerazioni sono sempre le stesse…La sessualità non è solo l’atto della penetrazione, ma ha a che fare con un più ampio ventaglio di emozioni che si stabiliscono con le persone a noi vicine. Nel caso dei bambini la chiave di lettura è sempre legata al fatto che essi riflettano un problema che intercorre fra i propri genitori; è come se di questa problematica i bambini se ne facessero carico, per risolverla, sul proprio corpo. Infezioni genitali pediatriche altro non sono quindi che il riflesso di un problema sessuale fra i genitori.
- See more at: http://blog.babycomp.it/infiammazioni-vaginali-retroscena-psicosomatico-intervista-al-dott-primitivo/#sthash.egvs4Tcy.8fBKziIs.dpuf

sabato 13 dicembre 2014

BRAINWAVE sviluppo delle capacita' comunicative



Questo programma è destinato per lo sviluppo di capacità (verbale) di comunicazione, sarà facilitata la comunicazione con le persone,  diventa più facile esprimersi. L'impatto del programma è su 2 livelli: livello uno. Il programma utilizzato il vettore frequenza è indagato a 141, 27Gc tasso è il tasso di chakra della gola (Višudhi) è anche la frequenza del pianeta Mercurio. Questa frequenza di sblocco del chakra della gola, ha  un effetto benefico sulla nostra capacità di esprimere i  pensieri.

Il secondo livello è alternato con onde alfa e beta , in modo tale da incoraggiare le abilità verbali. L'effetto combinato di primo e secondo livello vi aiuterà a migliorare le vostre abilità di comunicazione. 

Come usare questo programma? Per ottenere risultati che è necessario utilizzare questo programma come una meditazione. Ascolto in background in qualsiasi altra occupazione non porterà il risultato desiderato. Devi chiudere gli occhi e concentrarsi sulla respirazione, entrare in uno stato meditativo, solo allora lo porterà. Come meditare? Assumere una posizione confortevole corpo, essere sicuri di chiudere gli occhi, interrompere il dialogo interno e in pochi minuti sarete in un piacevole stato di rilassamento.  Prima della meditazione, si consiglia di bere un bicchiere di acqua pura. Questo programma, è auspicabile per ascoltare in cuffia, ma non obbligatorio, è possibile utilizzare gli altoparlanti. ATTENZIONE! Lavorare con questo programma preferibilmente la mattina o il pomeriggio. Quando si lavora con il programma nelle ore serali in persone sensibili può causare insonnia. Questo programma non è consigliato a persone affette da epilessia, persone con pacemaker, donne incinte e adolescenti fino ai 16 anni.

http://www.Advanced-Mind-Institute.org © Lenny Rossolovski 2014. Tutti i diritti riservati, tutti i diritti riservati dall'autore.

BRAINWAVE normalizzazione del tratto gastrointestinale

 





L'uomo è un bozzolo vibrante, in cui ogni ente ha la propria frequenza. Che agisce su un corpo con una certa frequenza può migliorare le sue prestazioni. Questo programma è una frequenza di podobranye appositamente progettati per la normalizzazione del tratto gastrointestinale. Vi aiuterà non solo ad alleviare il dolore allo stomaco, ma anche avere un impatto positivo sull'organo della digestione. Studi clinici hanno dimostrato che nel caso di alcuni disturbi programma ha dimostrato efficace dove i farmaci non aiutano, come ad esempio nel caso di sindrome dell'intestino irritabile. Ascoltare questo programma deve essere in stereo cuffie, più volte al giorno. Si può vedere di persona in lei prestazioni-appena mezz'ora dopo l'ascolto si noterà come il dolore ridotto, ha ritirato la tensione diminuisce. Il programma verrà impostata la corretta frequenza del vostro stomaco e si normalizza. È completamente intercambiabile. mezim Ma non prendete la mia parola per esso-provare fuori e vedere voi stessi.

venerdì 12 dicembre 2014

BRAINWAVE aumento della libido, normalizzare l'attività sessuale




Questo programma stimola e normalizza una delle aree più importanti per gli uomini. Apposite  frequenze per aumento della libido, e normalizzazione attività sessuale.

Attenzione! Questo programma non può essere preso come un sostituto elettronico per "Viagra" che funziona in modo diverso, , vale a dire normalizzante attività sessuale e il suo impatto non è immediata  ma lungo termine , aiutando l'uomo a liberarsi di un certo numero di problemi, quali la mancanza di eccitazione, eiaculazione precoce, mancanza di sensibilità e altri. Questo programma è da ascoltare per un periodo di 6-8 settimane, per utilizzarlo al massimo. Per favore non aspettatevi risultati subito dopo l'ascolto o il giorno successivo, il risultato  si manifesterà nel tempo anziché istantaneamente. La frequenza utilizzata per favorire la divulgazione dell'energia del primo chakra, permette che di equilibrio e corretto uso di questa energia. Ascoltare questo programma richiede solo stereo cuffie 1 - 2 volte al giorno per un paio di settimane (è possibile ascoltare in qualsiasi momento della giornata).

Il programma è anche in grado di rimuovere le paure e le ansie legate alla funzione sessuale. Istruzioni: prendete la posizione del corpo, Chiudi gli occhi, spegnere il dialogo interno e concentrarsi sul primo chakra (Mooladhara). In pochi minuti  sentirete l'energia e calore, in questa zona. Ora Immaginate che questa energia riempia l'area genitale, è un'energia molto potente e ad ogni ascolto lo è sempre più e più, esso rimuove tutte le paure e dubbi, Cancella tutto ciò che è in questa zona. Anche dopo l'ascolto  questa energia rimane nella zona genitale, ad ogni ascolto  è sempre più grande e più grande, e da forza e potenza.

Nonostante il fatto che si tratta di programma per "uomo" non è vietato ad ascoltare alle donne, anche se le donne avranno un effetto  leggermente diverso rispetto agli uomini, ma il programma avrà un impatto positivo anche sulle donne, poiché interessa una zona specifica del corpo, il primo chakra (Mooladhara). Questo programma si consiglia di non ascoltare alle persone con pace-maker, donne incinte e pazienti di epilessia, così come persone sotto i 16 anni di età. Sito: www.advanced-mind-institute.org

giovedì 11 dicembre 2014

Stomaco 36

Sono stati scritti molti libri sul punto di agopuntura Zu San Li, più noto nel mondo occidentale come Stomaco 36. I soldati cinesi erano soliti fermarsi ogni 3 km e massaggiare questo punto per ritrovare energia e proseguire. Zu San Li è uno dei punti più popolari in agopuntura. Il punto controlla l’attività degli organi che si trovano nella metà inferiore del corpo e l’attività del midollo spinale dove questo è responsabile del corretto funzionamento del tratto gastrointestinale, del tratto digestivo, degli organi genitali, dei reni e delle ghiandole surrenali. Stomaco 36 è molto facile da localizzare: si trova circa 4 dita sotto la rotula, come indicato nell’immagine.

Massaggiare regolarmente questo punto permette di aumentare la funzione immunitaria e di normalizzare la pressione sanguigna, l’insulina e la glicemia. Inoltre può supportare molti altri disturbi, come dolori addominali, allergie, asma, dolore toracico, stipsi, tosse, diarrea, vertigini, febbre, ipertensione, problemi al ginocchio, dolori alle gambe, mastite, pancreatite, disordini riproduttivi, convulsioni, ulcera gastrica e vomito.


Secondo alcuni studi approfonditi, la stimolazione di Stomaco 36 ha anche dimostrato di avere un’azione sul sistema limbico e paralimbico del cervello, cosa che può influenzare in modo benefico la risposta del corpo allo stress.

Come fare
Ogni mattina massaggiare il punto Stomaco 36 facendo per 9 volte un movimento circolare in senso orario su ciascuna gamba. 9 volte su una gamba e 9 volte sull’altra, per 10 minuti. Ogni volta che si applica la digito-pressione è importante rilassarsi e respirare profondamente mentre si massaggia la zona.

*fonte livingtraditionally.comhttp://www.generazionebio.com/notizie/4019-stomaco-36-agopunto-salvavita.html

con cromopuntura per insufficienza endocrina con irrequietezza insonnia crampi  trattare il punto piu' dolente con BLU e meno dolente con ARANCIONE

per disturbi gastrointestinali con diarrea e vomito e per intossicazione alimentare trattare in modo
complementare con VIOLA - GIALLO

mercoledì 10 dicembre 2014

BRAINWAVE la Salute della prostata







Nel programma "la Salute della prostata vengono utilizzate le frequenze che hanno un effetto benefico sulla funzione della prostata. Queste frequenze sono ben noti: la combinazione di ritmo alfa 9,4 Hz e la frequenza portante 360Гц. Cosa rappresenta la frequenza di 360Гц? Questa è la frequenza che è anche chiamata "frequenza di bilancio" che è causa di normalizzazione molte funzioni del corpo, agisce favorevolmente sul sistema riproduttivo maschile. In combinazione con il ritmo 9.4 Hz frequenza di 360Гц agisce esattamente sulla ghiandola prostatica, che è stata confermata nel corso di diversi studi clinici. Il normale funzionamento della prostata è estremamente importante per la salute degli uomini. Sana la prostata è un organo poco più di una noce e pesa circa dai 7 ai 16 grammi, in genere - 11. Per normalizzare la sua funzione è possibile utilizzare il нейроакустическими meccanismi. Come ogni altro organo del corpo umano prostata "risponde" a frequenza di esposizione. Come usare questo programma? Prenda comoda per la posizione del corpo, chiudere gli occhi, smetta di dialogo interno e già dopo pochi minuti si entra in un piacevole stato di rilassamento. La persona normale è bisogno di circa 8 minuti. Prima della meditazione è consigliabile bere un bicchiere di acqua pulita. Lavorare con questo programma si consiglia di 1-2 volte al giorno, al mattino o durante le ore diurne. Prima di coricarsi, di usare il programma non è raccomandato.


da ascoltare con cuffie stereo

© Lenny Rossolovski 2014. All rights reserved, 

La funzione della prostata è quella di produrre e immagazzinare nei suoi acini ghiandolari il liquido prostatico il quale è il nutrimento e il carburante degli spermatozoi contenuti nello sperma.
Forse non lo sai, ma nella prostata vengono riflesse tutte le emozioni della vita sessuale maschile, infatti è qui che si concentrano lo stress, la rabbia, la delusione, il rifiuto, l’amore non corrisposto, i sensi di colpa e i vari insuccessi sessuali.
Col tempo viene a crearsi come un circolo vizioso tra emozioni e corpo, infatti tutte queste emozioni represse non fanno altro che  riflettersi nella prostata che di conseguenza ci provoca i noti fastidi che aumentano altre emozioni di “impotenza”, inadeguatezza e scarsa autostima.
Quindi emozioni di questa natura che si riflettono nel sistema nervoso e nella ghiandola sono spesso all’origine, o ancora più spesso di supporto, a difficoltà di ordine fisico.

http://prostatainforma.com/blog/la-prostata/

lunedì 8 dicembre 2014

DOCCIA CROMATICA DEL PIEDE

 


La zona della pianta del piede va trattata con il colore Yang, quella del dorso con il colore Yin
Iniziando dall’alluce, si effettua un lento movimento verso il basso e lateralmente con la penna per
superfici. Trattare prima la pianta del piede sinistro e poi quello destro, successivamente il dorso del piede sinistro e poi quello destro. In questo caso si parla di doccia cromatica, la durata della terapia per ogni zona . di ca. 2 minuti.


Combinazione ROSSO VERDE

INDICAZIONI: 
per febbre e dolori, disturbi cefalici di ogni tipo, aumenta l'irrorazione sanguigna,stimolazione della capacita di eliminazione del corpo, terapia di supporto in malattia articolari e della spina dorsale,
e nei disturbi reumatici

combinazione ARANCIO BLU

INDICAZIONI
Ansia ,nervosismo paura depressione,disturbi della circolazione,cefalea tensiva,sintomi addominali spami epigastrio,flatulenza,mani e piedi freddi,tensione nella colonna vertebrale

Combinazione GIALLO VIOLA

INDICAZIONI
il giallo rafforza i nervi, da' serenita', è il colore dell'emisfero sinistro quello della ragione, il giallo aguisce sul tratto digerente e sul sistema linfatico.
il viola è il colore dell'emisfero destro, emotivo.
è il colore dell'ispirazione  e della meditazione, il viola agisce sul sistema immunitario

sia la pianta che il dorso del piede TURCHESE

INDICAZIONI
Scioglie i blocchi della coscienza profonda, sono possibile reazioni emotive spontanee



sabato 6 dicembre 2014

Mappa per l'applicazione locale cutanea dei Fiori di Bach

secondo uno studio intuitivo del noto ricercatore tedesco Dietmar Kramer, con l'applicazione di specifici rimedi di Bach da lui sperimentati, si puo' risolvere qualsiasi sintomo fisico (e non solo) sulla parte del corpo interessata (qualunque essa sia). 

Dietmar Kramer pero' ha anche disegnato una meravigliosa ed utilissima Mappa per l'applicazione locale cutanea dei Fiori di Bach, che serve per capire velocemente quale Fiore usare a seconda della zona cutanea che presenta il problema od il sintomo, grazie anche ad un intuitivo uso dei colori.






Per le applicazioni esterne dei fiori di Bach versare due gocce del fiore in un quarto di bicchiere d'acqua poi vi si bagna un fazzoletto e si applica sulla zona cutanea interessata per 10 minuti





Nuove terapie con i fiori di Bach vol. 3
Nuove terapie con i fiori di Bach vol. 3

Dietmar Kramer

Compralo su il Giardino dei Libri


Nuove terapie con i fiori di Bach - vol. 1 e 2
Nuove terapie con i fiori di Bach - vol. 1 e 2
vol. 1/2
Dietmar Kramer

Compralo su il Giardino dei Libri

giovedì 4 dicembre 2014

BRAINWAVE; RECUPERO FUNZIONE EPATICA

Questo è un  programma di Lenny Rossolovski

Raccomandazioni per l'uso del programma dal sito Lenny Rossolovsky in lingua russa

Questo programma utilizza la frequenza di 317,83 Hz che è associato con il lavoro del fegato. Frequenza di pulsazione Per migliorare viene utilizzato l'impatto del programma (tono isocrono).
Il programma ha un effetto disintossicante generale, stimola il recupero e la normalizzazione della funzione epatica.
E 'consigliato  l'ascolto in cuffia. La frequenza ottimale di ascolto - 2-3 volte al giorno.

Il tempo di ascolto consigliato: mattina , pomeriggio , prima serata. Durante l'ascolto di notte
si rischia problemi di insonnia


Un programma per rafforzare la vista


Ti sei stancato di portare occhiali e lenti a contatto?
Vuoi migliorare la tua vista senza pericolosi interventi di chirurgia?

Con il metodo studiato da Wolfgang Hätscher-Rosenbauer ora puoi.

Questo incredibile programma di auto-aiuto per il rafforzamento della vista si basa sull'utilizzo di tavole a colori ideate dall'autore durante i suoi anni di studio come cromoterapeuta.

Ricerca iniziata durante un viaggio in Sri Lanka in cui l'autore ha dovuto far a meno delle lenti contatto che usava per sopperire ad una forte miopia di 8 diottrie. In questo soggiorno ha scoperto il potere terapeutico dei colori per guarire i suoi occhi. L'utilizzo di queste incredibili tavole di cromoterapia si sta sempre più diffondendo in Germania e in altri paesi: numerosi colleghi e colleghe dell'autore lo utilizzano volentieri e con successo nei loro corsi e nelle sessioni individuali.

Il testo contiene le istruzioni dettagliate per rendere facilmente comprensibili le indicazioni terapeutiche e l'esecuzione degli esercizi.

Rendi la tua vista eccezionale grazie a questo metodo straordinario gestendo in maniera creativa l’azione dei colori sulla vista e allietando gli occhi e l’anima.

100 pagine di testo
40 tabelle per gli esercizi

Indice

Per il bene dei tuoi occhi
Il potere dei colori
Programma di allenamento per gli occhi

Vedere
La vista umana
Come si forma l'energia visiva?
La retina
I due ingressi
L'uscita
La fototrasduzione a cascata
La rigenerazione dell'energia visiva
La cascata inversa
L'equilibrio armonico dell'energia visiva
Gli esercizi base
Vedere e guardare
Vedere distanze e spazi intermedi
Una sottile differenza

Quali sono gli effetti delle tavole per il rafforzamento degli occhi?
Allenare gli occhi
Il principio di polarità: oscillazione fra due poli opposti
La polarità delle forme a contenitore e a stella
L'effetto: aumento dell'energia visiva, stimolazione della facoltà visiva
L'esercizio del guardare

Il ciclo di esercizi per il bagno di colori
Scelta del colore per l'esercizio
Bagno di colori
Schermatura e successivo guardare all'interno e all'esterno
Un riepilogo dei passi dell'esercizio

La cura dei 10 giorni per il rafforzamento degli occhi
Qual è il contenuto del programma dei 10 giorni?
Come eseguire correttamente il programma
Gli esercizi visivi
Gli esercizi
Misure integrative e di supporto
Colori
Grigio e nero
Alimentazione
Disintossicazione ed eliminazione delle scorie

Indicazioni pratiche
Indicazioni per le persone con difetti di vista
Indicazioni per gli esercizi con le tavole cromatiche
Indicazioni per i genitori di bambini con problemi visivi
Consigli per il lavoro davanti al monitor

Appendice
Effetti terapeutici e qualità dei colori
Esempi dai resoconti sugli esercìzi forniti dai partecipanti ai seminari
Esercizi per curiosi, entusiasti e ispirati
Esercizi con il metodo delle immagini postume da svolgere nella vita quotidiana

Bibliografia
Glossario
Notizie sull'Autore

Guida rapida per esercitarsi con una tavola cromoterapica per il rafforzamento degli occhi
Tavola per la selezione
Presentazione del libro "Una Vista Eccezionale"

Wolfgang Hätscher-Rosenbauer ha scritto il libro "Una Vista Eccezionale" come eccezionale è l’autore di questo manuale per migliorare la propria vista con i colori: Wolfgang Hätscher-Rosenbauer è uno dei più importanti ricercatori nell’ambito della visione olistica, e un eccellente divulgatore.

Il lavoro con l’energia dei colori da lui proposto è apparentemente semplice – osservazione di una serie di tavole contenenti forme e colori – ma scava nel profondo, libera, rilassa, rigenera i nostri occhi, e la mente che è dietro gli occhi.

Una proposta completa, che parte dalla spiegazione del meccanismo percettivo della visione e unisce i principi del Metodo Bates per la visione naturale – rilassamento, movimento, visione centrale e periferica, memoria e immaginazione - alla digitopressione di origine orientale, alle teorie dei colori secondo i più importanti autori, realizzando un sistema di miglioramento della vista originale ed efficace.


Estratto dal Libro

Questo libro intende proporre pochi esercizi facili da apprendere, fornendo nel contempo il materiale con cui esercitarsi, di modo che ognuno possa subito mettere in pratica ciò che ha letto. Se non amate le descrizioni e le spiegazioni lunghe, vi basterà leggere il riepilogo degli esercizi (p. 47) per cominciare immediatamente con la pratica.

Affinché ognuno possa esercitarsi spesso, continuando a divertirsi con le tavole cromoterapiche, ho scelto una rilegatura a spirale che permette una più agevole consultazione delle tavole durante lo svolgimento degli esercizi.

E adesso, come dice un proverbio inglese, "The proof of the pudding is to eat it", ovvero "la bontà del budino si prova mangiandolo".

Vi auguro quindi buon divertimento e tanto successo con questo programma di esercizi.

Spero possa contribuire alla salute permanente dei vostri occhi, a una visione vivace, nitida e dai colori smaglianti, e alla capacità di godervi ogni istante e ogni battito di ciglia.



Una Vista Eccezionale - Libro
I colori, le forme e gli esercizi per guarire i tuoi occhi e liberarti dagli occhiali - Con 80 tavole a colori originali per il potenziamento della vista e le istruzioni dettagliate per l'utilizzo
€ 23.5

domenica 30 novembre 2014

RIMEDIO AYURVEDICO PER RINFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO

L’utilizzo di olio per le orecchie rafforza il sistema immunitario e mantiene il vostro sistema linfatico e seni nasali umidi e nutriti.
Questo aiuta a prevenire:
  • raffreddori,
  • infezioni
  • allergie
E altrettanto potente come l’olio nutriente, sono alla base del sistema immunitario, i benefici anti-infiammatori, antibatteriche e antivirali dell’aglio da un aggiunta potente.
È possibile acquistare l’olio per le orecchie nel negozio di alimenti biologici, ma è facilissimo da fare a casa, e vi farà risparmiare un po’ ! E io, naturalmente, vi mostrerò come! Molte persone giurano che questo olio li aiuta a  mantenersi sani tutto l’anno, e anche i loro figli!
Quindi vale la pena sperimentarlo, visto che non ci sono effetti collaterali.

Olio per le orecchie ayurvedico

Di cosa hai bisogno:
  • 1/3 tazza di olio extravergine di oliva biologico
  • 1 spicchio di aglio – tritato

Preparazione:
  1. Gettare l’olio e l’aglio tritato in una pentola e portare lentamente a ebollizione.
  2. Lasciate soffriggere l’olio fino alla sua evaporazione. Premere l’aglio con una forchetta per estrarre tutto il suo liquido. Quando l’olio non scoppietta più allora è pronto, il tutto dovrebbe durare 5 minuti.
  3. Una volta che il vostro olio all’aglio è pronto, lasciate raffreddare, e poi filtrare per separarlo dal aglio.
  4. Infine, versate il liquido filtrato in una bottiglia con contagocce o in una vecchia boccetta per tinture.

Modo di uso:
  1. Prima di utilizzare olio per le orecchie, mettere a scaldare sempre la bottiglia sotto l’acqua calda per intiepidire l’olio. Questo rende l’esperienza meno fastidiosa.
  2. Inserire olio sufficiente per riempire un orecchio e lasciare riposare per circa 5 minuti. Ora inclinare la testa e lasciare scaricare l’olio fuori, e fare l’altro lato per altri 5 minuti.
E ‘una buona idea per iniziare a fare questo una volta ogni paio di settimaneper mantenere le orecchie pulite e il sistema immunitario forte.
Se sei già malato, riempire le orecchie, una volta ogni ora, fino a quando i sintomi scompaiono, vi sentirete meglio in modo più rapido.
Consiglio anche di stare il più possibile all’aria aperta. Sentirsi pienamente l’aria e l’umidità, l’odore della terra.
Assicurati che il tuo corpo sia altrettanto consapevole delle vibrazioni mutevoli  della stagione come te. Questo ci impedisce di ammalarci, cosa che accade quando sperimentando con uno “shock” o confusione  i cambiamenti fisici ed emotivi che possono avvenire con il cambio di stagione.

Fonte

sabato 29 novembre 2014

Circuito grafico per la centratura personale










































Questo circuito grafico è stato studiato per offrire un aiuto nella ricerca della centratura e del riequilibrio personale e, quindi, opera a livello spirituale.

Aiuta la persona a trovare un proprio centro ed un proprio equilibrio, a sperimentare una visione più chiara di sé, a riordinare le proprie energie psicoemozionali, quelle della personalità.

Modo d’uso: Il Circuito va orientato a Nord. Mettere nel centro del Circuito la fotografia del soggetto. Lasciare il Circuito in funzione per il tempo necessario.
Quaderno radionico N 11

Per amplificare la potenza del circuito, per purificare ed energizzare il campo aurico, consiglio
l'uso di 4 cristalli da mettere lungo il vertice dei triangoli con la punta verso il centro, verso il testimone

Antar Raja


lunedì 24 novembre 2014

SPIRALE RADIONICA CON I CRISTALLI




Provate a usare il grafico in questo modo:
mettere il testimone al centro 
poi usate un quarzo ialino oppure
un'ametista o un quarzo rosa, prendi il quarzo tra le dita e con la punta gira
intorno alla spirale, prima dal centro verso esterno poi da esterno verso interno,
per tre o quattro volte lentamente, ha un'effetto di pulizia dell'aura
Antar Raja


domenica 23 novembre 2014

Ear / Auricular Acupuncture Points

This chart was compiled from multiple sources, including classical TCM ear charts, German auricular charts, some of Nogier's points, and ones I have learned personally. Charts can vary pending on their source, and many may look different than this one just so you know.

giovedì 20 novembre 2014

VERDURA DI STAGIONE: FINOCCHIO



































Questo ortaggio ha un contenuto calorico molto ridotto, circa 31 calorie per ogni etto, è povero di grassi ma molto ricco di fibre, quindi è un alimento particolarmente indicato per chi tiene alla propria linea. Il finocchio è molto ricco di sali minerali, soprattutto potassio, calcio e fosforo, utili per rinforzare le ossa e per prevenire crampi e stanchezza. Contiene molte vitamine, in particolare la vitamina A, essenziale per proteggere e mantenere sana la pelle e per regolare il funzionamento della retina e della vista, la vitamina B, elemento fondamentale per il corretto funzionamento del sistema nervoso e dell’apparato cardiocircolatorio, e la vitamina C, sostanza molto importante nella prevenzione di numerose patologie perché rafforza il sistema immunitario e svolge un’efficace azione antiossidante. Il buon contenuto di fitoestrogeni rende il finocchio un ottimo equilibrante naturale dei livelli degli ormoni femminili, il che lo rende particolarmente utile nello stimolare la produzione di latte nelle donne alle prese con l’allattamento, nel ridurre i disturbi che precedono il ciclo mestruale e nell’alleviare i sintomi della menopausa. Anche il fegato trae giovamento dal consumo di finocchi, che rappresentano dei validi disintossicanti e che contribuiscono al miglioramento delle funzioni epatiche. Inoltre, il finocchio ha effetti diuretici, favorendo la produzione di urina e, di conseguenza, l’eliminazione delle tossine da parte dell’organismo, ed è indicato in caso di inappetenza, dato che stimola l’appetito e la secrezione gastrica attraverso l’azione dei suoi principi aromatici. Come erba officinale, il finocchio costituisce un ottimo rimedio per i problemi di digestione, in quanto contrasta i processi fermentativi che avvengono nell’intestino crasso e contribuisce all’eliminazione dell’aria che si accumula nello stomaco e nell’intestino, lenendo in tal modo anche i dolori causati dalle coliche gassose nei neonati. Proprio in considerazione di queste sue virtù benefiche nei confronti dell’apparato digerente, tisane, decotti e infusi preparati con i semi di questo ortaggio possono essere molto utili per coloro che abbiano problemi di gonfiore addominale e di aerofagia.
Tisana al finocchio
Ai semi di finocchio, infatti, sono attribuite le proprietà digestive e stimolanti per lo stomaco e l’intestino: perfette, quindi, contro la digestione lenta, le dispesie gastriche, flatulenza, eruttazioni, secrezioni catarrali. Questa pianta dispone diproprietà carminative, che favoriscono l’eliminazione fisiologica di gas intestinali e che favoriscono la digestione.
Ingredienti: semi di finocchio, 1 cucchiaino, tiglio, mezzo cucchiaino, rosmarino, mezzo cucchiaino, acqua, mezzo litro
http://obiettivobenessere.tgcom24.it/2013/04/09/il-finocchio-proprieta-benefici-e-ricette/


Preparazione: iniziamo a preparare la nostra tisana inserendo all’interno di una teiera colma di acqua bollente i semi di finocchio, i fiori di tiglio e il rosmarino tritato e lasciate in infusione per 15 minuti. Trascorso il tempo indicato, filtrate il liquido nelle tazze e bevete dopo i pasti. Il fastidio si dovrebbe attenuare in poco tempo.

Il simbolo del PANCREAS ...

Il simbolo del PANCREAS e' il principio del "trattenere" Chi rimane sempre attaccato alle cose, non riesce ad amare sé stesso e quindi ad evolvere. Restare fermi non riuscire a lasciarsi andare, ostinarsi sul proprio punto di vista.



Fonte Cromo-pharma Partner Esogetics Cromopuntura

mercoledì 12 novembre 2014

LE DIECI "PERLE " DELL'INTESTINO TENUE E CRASSO


sopra e sotto le labbra i punti sono disposti come una catena di perle e sono associate alla vibrazione dell'ultravioletto. Per tutti i disturbi metabolici e soprattutto per le malattie delle ghiandole esocrine ed endocrine, nonché per la stipsi associata alla Terra Attiva , si è dimostrato efficace il semplice trattamento fatto alla fine di una sequenza terapeutica. Prima si irradiano con il turchese le labbra in senso orario, dal labbro superiore a quello inferiore, poi con l'ultravioletto la catena di perle in senso antiorario partendo dal centro del labbro superiore. Nei casi di generici disturbi del metabolismo è conveniente testare la dolenza alla pressione dei singoli punti ed irradiare quelli più dolenti con l'ultravioletto in senso orario.


sabato 8 novembre 2014

LINEE DELL'ANIMA











































Tracciare le linee 3\5 volte lentamente con punta piramidale
prima il lato sx Arancione poi il lato destro  tracciare
poi la zona yin blu prima lato sx poi dx 3\5 volte

INDICAZIONI
Ansia, tormento, agitazione, preoccupazioni

NOTE
questa semplice tecnica porta pace profonda negli strati spesso agitati dell'essere,
si raggiunge cosi' sollievo nell'anima tormentata, vengono rimossi i blocchi che
impediscono un procedere verso l'alto

il momento migliore per il trattamento è la sera un paio di volte la settimana




venerdì 7 novembre 2014

TAVOLA DI CRONORIFLESSOLOGIA SPINALE













































“ …Da due mesi non sono più la stessa persona…”.
Chi non ha ascoltato una frase simile da amici o conoscenti dopo un evento traumatico?
Il video illustra gli effetti della cronoriflessologia, una tecnica energetica che applicata su punti precisi della colonna vertebrale, consente il rilascio emozionale dagli effetti disarmonici di esperienze stressanti.
Come gli anelli concentrici dell’albero documentano il passaggio delle stagioni, così i punti della colonna vertebrale registrano la sequenza degli anni e si accendono quando siamo esposti ad eventi traumatici.
Questi punti contengono anche la memoria di traumi avvenuti prima (anche molto tempo prima) del nostro concepimento. Il corpo diventa in questo modo una incredibile macchina del tempo, che consente di contattare e mitigare gli effetti negativi di dolori (fisici e spirituali), vissuti nel nostro passato o in quello della nostra ascendenza familiare.
Questo DVD rappresenta fino ad oggi l’unico contributo audiovisivo ufficiale sulla metodica descritta, disponibile sul mercato italiano ed estero.
Contenuti:
  • Cenni storici di cronoriflessologia
  • L'orologio spinale dei traumi
  • Imitare la malattia: la patomimesi
  • Come localizzare i punti spinali
  • Guarire dalle ferite degli antenati


Più Liberi dai Traumi Emotivi con la Cronoriflessologia - DVD
€ 39
eBook - Cronoriflessologia
Guarire dalle ferite degli antenati
Voto medio su 3 recensioni: Buono
€ 4.8995

RADIONICA

COS'E' LA RADIONICA

La radionica è una straordinaria tecnica di riequilibrio energetico che nasce agli inizi del ‘900 e conta oggi operatori in tutto il mondo. Il grande pioniere inglese George de la Warr la definiva “La scienza che studia l’azione della mente sulla materia e l’unione di tutte le cose”.
Una delle sue particolarità è infatti la possibilità di operare a distanza. Mediante la facoltà radiestesica e con strumenti specifici, l’operatore radionico può analizzare e intervenire su qualunque sistema, vivente o non vivente, che si trovi vicino a lui come dall’altra parte del mondo. Sebbene ciò possa sembrare assurdo, le nuove scoperte della Fisica confermano che a certi livelli non esiste separazione e siamo un’unica cosa, come sostenuto dall’antico Sapere. Questo la radionica lo dimostra quotidianamente a migliaia di persone nel mondo, che la utilizzano per mandare o ricevere un trattamento.
Per svolgere la sua azione, la radionica si serve di pendoli, grafici, simboli, forme, strumenti di molti tipi. Sebbene utilizzi in alcuni casi strumenti di tipo elettronico non ha niente a che vedere con questa scienza: opera infatti esclusivamente a quei livelli pre-fisici che sottendono la materia.
I campi d’azione della radionica sono molteplici. In realtà non esiste settore su cui non si possa intervenire positivamente con questa tecnica davvero speciale, preziosa per la salute e il futuro dell’uomo e di tutto il pianeta.


STRUMENTI RADIONICI

Il sistema di guarigione computerizzato ETRE di Bob Brands

Certe invenzioni determinano grossi cambiamenti nella società. Sono generalmente quelle portate avanti da taluni ostinati che ricercano con tenacia, dedizione assoluta e passione verso nuove direzioni. Questo è stato il caso della radionica, il sistema di guarigione basato sulla trasmissione di simboli curativi, la controparte naturale della radiestesia.
Da quando Abrams cominciò i suoi studi all'inizio del secolo, la radionica ha continuato a svilupparsi. A dispetto di ogni critica, ridicolizzazione o addirittura persecuzione, le persone dotate di mentalità aperta hanno potuto osservare chiaramente nel tempo l'efficacia e il potere di questo metodo di guarigione. D'altra parte, è cresciuta contemporaneamente anche la consapevolezza degli sgradevoli effetti secondari di molte medicine moderne nonche i costi elevati del servizio sanitario. Si sente l'esigenza di un nuovo approccio alla scienza medica: la radionica, in questo contesto, offre il suo notevole contributo. Nel 1978 una nuova branca della radionica, chiamata Eterapia, cominciò a muovere i primi passi, e una lunga serie di strumenti chiamati ETRE furono studiati e sperimentati con successo da professionisti e semplici ricercatori. Lo sviluppo di questi strumenti trova ora il suo apice nel Sistema di Guarigione Computerizzato ETRE: chiunque sia interessato al proprio benessere trova qui uno strumento indispensabile. Un esempio mostrerà facilmente cosa si può fare con questo sistema. Supponiamo che: Vostra moglie è stanca e ha mal di schiena. Un amico ha telefonato per dirvi che gli affari vanno male e che per la preoccupazione ha il mal di testa. Il vostro vicino di casa ha un attacco di reumatismi. Vostro figlio deve sostenere un esame. In questa situazione comincerete con il dare un trattamento a contatto a vostra moglie. Questo semplicemente scrivendo sulla tastiera del computer alcuni particolari, attaccando le manopole allo schermo e chiedendo a vostra moglie di tenerle in mano. Allo stesso modo potreste anche caricare di vitalità alcune pillole di vitamina C o una bottiglia di acqua, o usare per vostra moglie una delle serie speciali per il ringiovanimento. Poi potreste preparare un trattamento per il vostro vicino, magari da mandare nel momento in cui è più ricettivo, ad esempio a mezzanotte. Potreste selezionare un trattamento che oltre alla malattia tratti il codice genetico che l'ha provocata. Questo potrebbe essere seguito da una scatola dei desideri che promuova la concentrazione, la calma e il successo di vostro figlio. Quindi una scatola dei desideri di sfondo per attirare clienti nel negozio del vostro amico, e alcuni trattamenti a distanza a quest'ultimo, combinando dei trattamenti di urgenza con dei trattamenti di prevenzione da dare durante il mese. Tutto questo vi avrà portato via circa 20 minuti: a questo punto il computer continuerà a lavorare per il tempo stabilito, anche per mesi, senza necessità di altri interventi da parte vostra. Avrete notato che questo programma vi permette un approccio davvero olistico, potendo trattare problemi di salute e situazioni di vita. Il computer porterà avanti tutta la parte ripetitiva per voi, lasciandovi spazio per altre cose più creative. Sarete stupiti di vedere i risultati di questo affascinante strumento radionico e realizzerete il potenziale della radionica.

ETERAPIA
di Bob Brands
Bob Brands è nato nel 1933 a Leiden (Olanda). Si è laureato in Ingegneria meccanica nel 1956, e ha lavorato molti anni come dirigente alla Shell e quindi presso l' IBM. L'interesse alla radionica lo ha portato nel 1978 a sviluppare l'Eterapia.
Quindici anni fa ho partecipato al weekend introduttivo della Scuola di Radionica della Radionic Association, ma solo molto più tardi ho realizzato come quei due giorni abbiano provocato una svolta nella mia vita. Non ricordo molto di quel weekend, l'unica cosa che mi è rimasta impressa fu la storia che era stato scoperto che uno strumento radionico funzionava anche se all'interno non c'era niente. Questo che era per me un mistero mi ha portato nel corso degli anni a quella che ho chiamato Eterapia. Per quanto strano possa sembrare, ho creduto a quella storia. La conclusione che se ne poteva trarre era che ogni azione fisica veniva esclusa. Ma se non c'era nessuna azione fisica, come poteva funzionare? Infine arrivai a quella che mi sembrava l'unica spiegazione plausibile: l'influenza dei simboli. Ho così cominciato alcuni esperimenti basati su questa idea e quasi immediatamente ottenni (con mia grande sorpresa!) alcuni buoni risultati. 

I simboli hanno un posto importante nella nostra vita, e appena vi ci mettete a pensare seriamente il loro ruolo diventa addirittura essenziale. I simboli rappresentano una realtà ma sono separati da quella realtà. Per esempio la parola "tavolo" è il simbolo per un oggetto molto ben conosciuto. Se qualcuno mi dice "tavolo", so senza alcuna esitazione a quale oggetto si riferisce. La parola pronunciata consiste in alcuni cambiamenti nella pressione dell'aria che sono registrati dalle mie orecchie, e che portano a una chiara interpretazione. Questi cambiamenti di pressione mi hanno trasmesso un'informazione, ma non sono in se stessi l'informazione.
La stessa informazione poteva essere trasmessa da molti altri simboli, come un dipinto, una fotografia, lo schermo del televisore, una parola scritta e così via. Così, l'informazione è solo trasmessa dal simbolo, ma rimane indipendente da esso.
Ora cerchiamo di capire cosa succede quando usiamo il pendolo. Formuliamo una domanda, vale a dire costruiamo un simbolo mentale complesso. Questo simbolo viene presentato al nostro subconscio, che trova la risposta e fa reagire con movimenti involontari i muscoli del braccio. Questo provoca un movimento specifico del pendolo (ancora un simbolo) che possiamo osservare e interpretare. Il nostro subconscio può trovare la risposta a prescindere dalla distanza perchè siamo su un livello multidimensionale. Usiamo una moltitudine di simboli per ottenere l'informazione desiderata. Io considero il pendolino la prova della nostra natura fondamentalmente multidimensionale.
A livello conscio, l'informazione trasmessa dai simboli può provocare molte reazione differenti, come gioia, rabbia, dolore, e così via. A livello del subconscio l'informazione pure può avere una reazione notevole, ma il subconscio deve capire il simbolo. Conseguentemente il simbolo deve essere nel "linguaggio" del subconscio. Per definizione non possiamo conoscere a livello conscio questo linguaggio. Perciò abbiamo bisogno del pendolo, il legame tra le due forme di coscienza, per costruire un simbolo che abbia significato nel linguaggio del subconscio.
Così con il pendolo possiamo costruire un simbolo per ottenere un incremento nella produzione del neurotrasmettitore serotonina. L'effetto dell'informazione trasmessa dal simbolo sarà un cambiamento nel subconscio del ricevente. Secondo lo scrittore New Age Seth, abbiamo impronte della realtà nel nostro subconscio. Queste impronte sono modificate dalla trasmissione di un'informazione e dopo la modificazione i processi rigenerativi normali cominciano a modellare la realtà fisica secondo queste nuove impronte. Così i trattamenti con l'Eterapia non agiscono mai direttamente sulla realtà fisica, ma solo su queste impronte.
La costruzione del simbolo è diventata una procedura abbastanza complessa nell'Eterapia. Abbiamo trovato, usando il pendolo, che se avessimo aggiunto questa cosa o quell'altra avremmo aumentato l'efficacia del trattamento. Cominciammo con una serie di otto numeri, come accade in altri strumenti radionici, ma andando avanti aggiungemmo molte altre cose, come numeri colorati, cerchi e linee colorate, simboli delle carte dei tarocchi, numeri cosmici, note musicali, numeri di compensazione, parole in sanscrito e simboli dei pianeti. Tutto questo l'abbiamo naturalmente trovato e controllato grazie al pendolo, per aumentare l'efficacia del trattamento.
Come viene trasmessa questa informazione di guarigione?
Qui osserviamo un fatto straordinario che accade con i simboli. Uno potrebbe scrivere 1000 volte la parola "tavolo" su dei pezzi di carta, ma se nessuno li leggesse l'informazione rimarrebbe inoperosa. Un simbolo ha bisogno di essere attivato. Il processo di attivazione può prendere molte forme, può essere un rituale, una concentrazione prolungata, dei movimenti, può essere degli effetti fisici come la luce di una lampadina o una corrente elettrica. Tutte queste cose servono ottimamente a questo scopo, ma alcune sono più convenienti di altre. Forse l'ultima è la più semplice da mettere in atto, e accade ad esempio con gli strumenti radionici: basta girare una manopola.
Come può l'informazione di guarigione raggiungere una persona che si trova molto lontana? Ancora dobbiamo ritornare a considerare l'aspetto multidimensionale dell'uomo. Una dimensione in più oltre alle tre che conosciamo e tutte le distanze spariscono. Fate una semplice analogia: un foglio di carta è un oggetto a due dimensioni e possiamo disegnarci sopra due croci a una certa distanza l'una dall'altra. Nella terza dimensione si può piegare la carta in modo tale che le due croci si tocchino, la distanza è sparita. Tutte le nostre comunicazioni telepatiche seguono lo stesso canale. Nel nostro lavoro di specialisti radionici non ci dobbiamo preoccupare delle distanze, perchè sono solo un'illusione ottica, che non gioca alcun ruolo in certe parti più avanzate della nostra personalità.
Il concetto dell'attivazione dei simboli è molto ben usato nell'Eterapia, poichè siamo arrivati ad un alto livello di efficacia.
Allo stesso tempo, concetti ben stabiliti e l'aspetto organizzato del meccanismo operativo formano un'unità, che cade chiaramente sotto la parola scienza. I profeti del materialismo che amano coronare la loro idolatria con la parola "scienza", si opporranno a questo e cercheranno di ridicolizzare o condannare i nostri sforzi, come sempre è accaduto nella storia della Radionica. Ma a chi importa? Abbiamo il dovere di continuare la nostra crociata. Abbiamo la prova che la radionica è un modo glorioso di servire l'umanità, non solo sulla base individuale della guarigione, già così importante, ma anche su scala globale perchè ci ricorda che l'uomo è molto più che un insieme casuale di molecole: abbiamo il potere di essere padroni del nostro destino.

Fonte
http://www.radionica.it/index.asp?scelta=3bis&id_foto_up=1&id_argomento=4&id_strumenti=11
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...